Io sono reale

Il centro urbano di Favara sotto la spinta dell’edilizia spontanea è cresciuto a dismisura, senza disegno urbano e al di fuori di ogni pubblica regolamentazione secondo il principio del massimo sfruttamento del suolo. Inoltre, la città è stata protagonista di veri e propri picchi emigratori con derivante svuotamento del centro storico e relativo abbandono dello stesso.
In particolare, la zona di Via Reale è caratterizzata da crolli di abitazioni private in stato di abbandono e occupazione delle stesse da parte di una fascia della popolazione molto debole e a rischio, sia da un punto di vista economico che sociale. Questo fenomeno determina quasi uno scollamento di questo quartiere, che pure insiste nel centro storico, dal resto della città.
Il Workshop sarà realizzato grazie al lavoro di progettazione dell’associazione “Orotcapovolto” di Palermo e del team di Architecture for Humanity UK, che seguiranno il laboratorio, guidando i partecipanti durante la realizzazione di orti urbani. Il workshop ha come scopo quello di creare un orto urbano diffuso con la collaborazione di giovani e abitanti del quartiere, che possa allo stesso tempo essere fonte di sostentamento, seppur limitato, per la popolazione insistente nell’area: un fulcro di aggregazione e catalizzatore di interesse da parte del resto della città come esempio di buona pratica ed economia circolare.

The urban center of Favara has grown dramatically under the pressure of spontaneous construction, without urban design and beyond any public regulations, only according to the principle of maximum land exploitment. In addition, the town has been a protagonist of strong emigration peaks with the resulting emptying of the historic center and relative abandonment of the same.

In particular, the area of Via Reale is characterized by collapses of private homes in a state of abandonment and their occupation by a very weak and at risk segment of the population, both from an economic and social point of view. This phenomenon almost determines a detachment of this district, which also insists in the historic center, from the rest of the city.

The Workshop will be realized thanks to the design work of the “Orotcapovolto” association of Palermo and the Architecture for Humanity – UK team, who will follow the workshop guiding the participants during the construction of urban gardens. The workshop aims to create a widespread urban garden with the collaboration of young people and inhabitants of the neighborhood, which can at the same time be a source of sustenance, albeit limited, for the population in the area: a hub of aggregation and catalyst of interest from the rest of the city as an example of good practice and circular economy.

VISITA GLI ORTI URBANI IN GIRO PER FAVARA! Visit all urban gardens around Favara!
clicca sulle icone per foto e informazioni su ciascun orto – click on the icons for photos and info on each urban garden

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]
Prenota subito