Countless Cities 2021 – PEOPLE LIVE HERE A more human approach.

26/03/2021

Le Città sono il luogo dove si gioca il presente e il futuro dell’umanità.
Giorno dopo giorno, in qualunque parte del mondo, manifestano complessità e disuguaglianze crescenti. Hanno un continuo urgente bisogno di essere reinventate.
Non esistono ricette miracolose, manuali da seguire meticolosamente e tutti riconoscono che l’approccio top-down ha fallito.
Le autorità pubbliche il più delle volte non riescono o faticano a trovare soluzioni a queste sfide.
Allo stesso tempo, un movimento globale di cittadinanza attiva sta ricercando, sperimentando e testando nuovi comportamenti, nuove attività e nuovi servizi per le proprie comunità di riferimento.
Il Design gioca un ruolo cruciale in questa nuova partita.
Come si fa a coinvolgere in un processo di lungo termine, il maggior numero di cittadini e le autorità pubbliche nel processo di valorizzazione del proprio quartiere?
In che modo si può facilitare l’emergere di nuove forme di leadership civica a servizio della Comunità?
Quali sono gli strumenti che possono facilitare sperimentazioni per la valorizzazione di spazi sotto-utilizzati o migliorare la qualità degli spazi pubblici?

I tre temi principali della nuova edizione di Countless Cities saranno: HOUSING DIVERSITY esplora varie tipologie dell’abitare individuale e plurale per persone con mezzi diversi e nelle diverse fasi della vita; GOOD BUSINESS, ricerca di tutti quei lavori e mestieri, con una riscoperta di quelli manuali che possano alimentare passione, territorialità e anche durevolezza e in particolar modo con attenzione al fenomeno dell’imprenditoria sociale impegnata a trovare soluzioni innovative per rispondere a sfide sociali, ambientali, economiche e culturali; PARKYFING the FUTURE indaga sulle strategie per implementare processi di educazione al mondo vegetale, ri-costruendo un nuovo rapporto tra Persone e Piante e promuovendo la depavimentazione di porzioni di città, per
migliorare la qualità della vita dei cittadini.

ENG

Cities are the places where the present and the future of humanity are being played out.
Day after day, in any part of the world, they manifest increasing complexity and inequality. They have a continuous and urgent need to be reinvented.
There are no miracle cures, no manuals to be meticulously followed, and everyone realizes that the top-down approach has been a failure.
More often than not, public authorities fail or struggle to find solutions to these challenges.
At the same time, a global movement of active citizens is researching, experimenting and testing new behaviors, activities and services for their own communities of reference.
Design plays a crucial role in this new round.
How do you involve the largest number of citizens and public authorities in the process of enhancing your neighborhood over the long-term?
How can the emergence of new forms of civic leadership in service of the community be facilitated?
What are the tools that can facilitate experimentation to enhance under-utilized spaces or improve the quality of public spaces that already exist?

The three main themes of the new edition of Countless Cities will be: HOUSING DIVERSITY, which explores various types of individual and group living for people with different means and in different stages of their lives; GOOD BUSINESS, which researches all those jobs and trades, with a rediscovery of some manual professions, that are able to fuel passion, territoriality and durability, with particular attention on the phenomenon of a social entrepreneurship committed to finding innovative solutions that respond to social, environmental, economic and cultural challenges; and PARKYFING the FUTURE, which investigates strategies for implementing educational processes to the plant world, re-building a new relationship between People and Plants and which promotes de-paving portions of the city, to improve the quality of life of citizens.

Prenota subito